Prima della stabilità viene l’accountability

Il 3 agosto 2016 la Ministra Maria Elena Boschi, insieme al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, sarà a Frosinone per spiegare le ragioni del Sì, forse chiarirà anche come il referendum costituzionale sia legato a tutta un’altra serie di temi, tra cui quello della sicurezza o il fatto che il successo del referendum aiuti a sbloccare le tante energie diffuse nel Paese. Forse. Quello che è certo è che la Ministra, così come il Governatore, non incontrerà i disoccupati della provincia di Frosinone che ne avevano chiesto la possibilità per consegnarle, tramite una loro delegazione, un documento firmato da 74 Sindaci della zona riguardante alcune proposte per combattere la disoccupazione. Il documento potrà essere consegnato alla Segreteria provinciale del PD che la farà arrivare alla Ministra.

Prima della stabilità e della governabilità forse c’è un problema di accountability, elemento inscindibile dal processo di delega. L’accountability altro non è se non la valutazione che i cittadini e gli elettori danno alla propria classe politica e di governo. Un aspetto che sta nel gioco della democrazia così come la stabilità e la governabilità. Se anche solo uno di questi tre elementi viene meno, crolla tutto il sistema di governance.

Accountability significa anche che i cittadini devono poter incontrare direttamente i propri rappresentanti, non solo per fare selfie e complimenti, ma anche per esporre proposte, dubbi e criticità. Tanto più in un caso come quello dei disoccupati della provincia di Frosinone che troppo spesso hanno trovato un muro da parte del PD, che dovrebbe fare da intermediario in questa circostanza, più che un alleato, specialmente nella richiesta di rifinanziamento della legge regionale per una forma di sostegno al reddito come era la L.R. 4/2009.

Forse la Ministra poteva inserire nell’agenda della serata anche l’incontro con i disoccupati. Anche solo per evitare di alimentare quel vento di antipolitica che vuole a tutti costi dire che la politica è una casta che è distante anni luce dal popolo, dai cittadini. Un vento che a volte, purtroppo, trova conferma nel comportamento dei nostri politici e governanti.

2011-02-27-NO

 

Annunci

2 risposte a "Prima della stabilità viene l’accountability"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...